Partecipa al WR LIVE 2019!

I [SOLDI] SONO CACCAPUPÙ ? 💩💩💩

Io ero uno di quelli che "meglio una pacca sulla spalla e tanta stima di un compenso economico adeguato".

 

Sono stato cresciuto anche con il background bigotto che chi ha i soldi o li ha ereditati senza fare niente, o li ha rubati.

 

Ci hanno installato l'idea limitante che i soldi sono una cosa brutta, dei quali quasi vergognarsi.

 

Si parla di soldi con imbarazzo, sotto voce, in modo criptico (si lo so che si fa anche per non farci sgamare dalla finanza).

 

Diciamo con orgoglio che i soldi non ci interessano, è la passione a guidarci e farci alzare la mattina alle 4.

 

Ma allora, quando abbiamo scelto di diventare Titolari di un'azienda, di metterci in proprio, di investire tempo e denaro in un progetto imprenditoriale.... per quale motivo lo abbiamo fatto?

 

Le 3 motivazioni più' forti che muovono una persona a diventare imprenditore sono:

 

Realizzazione personale, sentirsi apprezzati;

Libertà, di decisione e di...

Continua a leggere...

QUANTI ALIBI TI SEI COSTRUITO???

 

[questa puoi leggerla

se hai il cuore forte]

 

Passiamo tutta la vita a lamentarci delle cose che non possiamo controllare, che non dipendono da noi: la Crisi, il Numero dei Matrimoni, la Concorrenza.

 

Ma poi quando abbiamo la possibilità di cambiare ciò che dipende dalle nostre scelte.... NON AGIAMO, rimaniamo fermi ad aspettare.

 

Cosa? Chi?

 

Questo finto alibi e' ciò che oggi ti impedisce di avere risultati seri e tangibili.

 

Quando leggo: "Ahhhhh si mi piacerebbe ma non posso".

 

  • Non puoi cosa?  
  • Sei legato con catene in uno scantinato? 
  • Ti hanno cementato i piedi? 
  • Nessun impedimento fisico, nessun impegno, nessun problema economico può essere un alibi. 
  • Non ci credi? 
  • Bè quante volte sei andato al lavoro con la febbre a 39? 
  • Quante volte ti si è rotta la macchina o il furgone e ne hai preso un altro?

 

Nell'ordine, noi abbiamo lasciato alle...

Continua a leggere...

ATELIER: LA VENDITA DI UN ABITO DA SPOSA È ARTE O SCIENZA?

 

E’ la stessa cosa vendere un abito da sposa o un servizio fotografico?

 

L’abito è una delle cose più semplici ed al tempo stesso più complicate da vendersi tra i servizi del matrimonio.

 

Esistono tantissime marche e modelli, con un ventaglio di proposte immenso che va dalle soluzioni low-cost che si possono trovare su alcuni siti cinesi a meno di 100 euro ai modelli unici che stilisti famosi hanno creato con materiali di pregio e che possono anche superare i 100.000 euro…

 

Nel mezzo naturalmente c’è di tutto di più, e nel mondo reale la forchetta è decisamente più stretta (oscillando tra i 1.000 ed i 5.000 euro) con una spesa media per un abito da sposa di circa 2.000/2.500 euro!

 

Per molte ragazze la scelta dell’abito rappresenta uno dei momenti clou dei preparativi, ed è ancora oggi una questione di...

Continua a leggere...

IL MONDO HA DAVVERO BISOGNO DI TE?

 

QUAL È IL TUO RUOLO?

 

Lo dico seriamente, non voglio scherzare.

 

Ad esempio io sono:

- Un padre;

- Un marito;

- Un Coach;

- Un Imprenditore.

 

Ognuno di questi ruoli ha delle responsabilità, degli obiettivi precisi e in qualche modo anche dei "misuratori" che mi permettono di capire se sto andando nella direzione giusta.

 

In pratica se con il ruolo di Padre ho come obiettivo a breve termine quello di mandare mia figlia 3 mesi in USA per uno Stage avrò bisogno che si verifichino certe cose (informazioni sul programma, preparazione dei documenti necessari, programmazione del suo fabbisogno, soldi, ecc...)

 

Così per ognuno degli altri ruoli.

 

  • Semplice misurare se sto svolgendo il ruolo di marito nel modo giusto. Se mia moglie sorride sono già sulla buona strada. 
  • Per il ruolo di Coach, se un Rivoluzionario ottiene un +10% siamo nella giusta direzione. 
  • Per il ruolo da imprenditore...
Continua a leggere...

MARKETING NEL MATRIMONIO: PERCHÈ SERVE ANCHE A TE, E NON PUOI DELEGARLO?

 

Perché a un Imprenditore viene in mente di delegare il CUORE della sua azienda ad uno sconosciuto?

 

Detta così sembra una cose folle, ma è quello che stanno facendo l’80% dei professionisti del matrimonio che non si stanno occupando del proprio MARKETING!

 

Viene spesso considerata una cosa da creativi a cui non vale la pena dedicare tempo ed attenzione avendo cose ben più importanti da fare per gestire i problemi che quotidianamente si presentano in azienda, senza rendersi conto che una buona parte di quei problemi spesso sono causati proprio dalla carenza o peggio ancora assenza del nostro marketing…

 

Secondo WIKIPEDIA è “un ramo dell’economia che si occupa dello studio descrittivo del mercato e dell’analisi dell’interazione del mercato e degli utilizzatori con l’impresa” e se un imprenditore ha letto...

Continua a leggere...

UN BRAND PRIMO NELLA MENTE, È PRIMO NEL MERCATO!

 

Dove si vince la battaglia del marketing?

 

Prima di iniziare una qualsiasi attività imprenditoriale ti dovresti prendere almeno una giornata per definire il tuo brand e quello che vuoi rappresentare!

 

Senza avere una brand NON puoi comunicare un messaggio chiaro e mirato al tuo target di riferimento…

 

Il 90% degli imprenditori, ed in questo i professionisti delle nozze non fanno eccezione, lo ritiene superfluo ma se poi il 90% delle aziende fallisce entro i primi 5 anni uno dei motivi principali è anche questo!

 

Il marketing a differenza di quello che si potrebbe pensare non lavora all’interno del tuo punto vendita o nel tuo annuncio radiofonico, e neanche sul tuo sito web o profilo social… ma lavora nella mente anzi meglio ancora sulla mente dei tuoi attuali e potenziali clienti per influenzarla.

 

E’ nella mente degli Sposi che avvengono le decisioni d’acquisto ed è li dentro che devi...

Continua a leggere...

🐟🐟🐟 L’ULTIMO RITROVATO PER “PESCARE” COPPIE DI SPOSI.

Funnel, Landing Page, Optin, Google Ads, Fb Ads, Pixel, Mail Chip, Aweber e ClickFunnels….. per alcuni sono parolacce per altri sono termini conosciuti.

 

Sono un breve elenco delle centinaia di Strumenti che si possono usare per intercettare coppie di sposi a cui proporre i propri servizi.

 

STRUMENTI.

 

Ancora dobbiamo parlare di questo approccio suicida verso lo strumento di moda, che viene proposto come la miracolosa soluzione.

 

Perché Scrivere suicida? Per il semplice motivo che non porta nessun risultato.

 

Siamo presi d’assalto da decine di venditori di pubblicità, che ci dicono 2 cose pericolosissime:

 

1 Un’azienda come la tua deve avere visibilità, come fai a non usare il mio strumento !?!

2 Devi prendere la versione migliore, perché l’immagine è importante.

 

Sono due frasi che non hanno senso, ma finché non lo capisci continui a spendere soldi senza renderti conto di...

Continua a leggere...

⁉️ TEST ⁉️ : CONOSCI LA TUA CONCORRENZA?

 

DIECI DOMANDE PER SCOPRIRLO.

 

La maggior parte delle aziende che lavorano nel matrimonio si muovono su un territorio circoscritto, entro il quale conoscono i concorrenti.... o almeno credono.

 

Se si dice di essere diversi, di erogare servizi o vendere prodotti di qualità più alta, di essere più prepararti, di avere maggiore esperienza, evidentemente si deve essere in grado di poterlo dire.

 

Insomma se affermo di offrire un servizio diverso dai miei competitor è perché conosco bene loro e quello che offrono.

 

"Facciamo un Test e vediamo se conosci davvero con chi ti stai misurando sul mercato."

 

1 Conosci tutti i nomi dei professionisti della tua categoria nel raggio di 150km?

2 Sai che tipo di servizio/prodotto offrono?

3 Conosci le loro tariffe?

4 Sai perché le coppie decidono di rivolgersi a loro?

5 Hai chiaro come gestiscono la comunicazione e l'appuntamento?

6 Con quale attributo principale...

Continua a leggere...

LE SPOSE [NON] SONO TUTTE UGUALI ⁉️

 

"Quanti Matrimoni hai quest'anno?"

 

Questa è la frase tipica che gira tra colleghi che lavorano nel mondo del matrimonio.

 

Suggerisce che tutto è basato sulle date occupate, che il metro di paragone sia il numero di contratti firmati.

 

Sembra che non contino parametri come:

 

Chi è il Cliente;

Quanto "Vale" il suo incarico;

Quanto ci da gusto servirlo;

Quanto rispetta il nostro Lavoro;

Quanto è in linea con i nostri servizi.

 

Qualcuno potrebbe obiettare che non possiamo permetterci anche di scegliere il cliente, perché non siamo in un periodo storico semplice e non possiamo fare gli "schizzinosi".

 

"PURCHE' FIRMINO UN CONTRATTO, VANNO BENE"

Questo è un ragionamento auto-distruttivo che allontana il professionista dalla passione con la quale hai iniziato la tua attività, ti porta a confrontarti solo sulla base del prezzo, e ti costringe a fare lavori che non ti piacciono.

 

Talvolta...

Continua a leggere...

LE SPOSE NON RICONOSCONO LA TUA QUALITÀ ?

 

"Mi arrivano decine di mail fotocopia con questa richiesta: quanto costate?"

 

Le coppie di sposi fanno una domanda, sempre quella:

IL PREZZO DEI NOSTRI SERVIZI/PRODOTTI.

 

Sembra che sappiano chiedere solo questa informazione.

 

E tutti i Professionisti del Matrimonio finiscono con il pensare che il PREZZO SIA L'UNICA DISCRIMINANTE.

 

Così tutti gli sforzi per crescere, per diventare sempre più bravi, gli investimenti per le nuove attrezzature, i nuovi locali, le fatiche per trovare proposte sempre più all'avanguardia.... sembrano vani, inutili.

 

E si finisce con il perdere la passione per il nostro lavoro, e cadere prigionieri della GUERRA DEI PREZZI che ci impoverisce ogni giorno di più'.

 

 

Per il Professionista il significato di Qualità è legato alla propria preparazione tecnica, alle materie prime che utilizza, alla conoscenza di certi segreti del mestiere, alle attrezzature di ultima...

Continua a leggere...
1 2
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.